Colazione/ Cupcakes & Muffins/ Piccola pasticceria

Financiers con More e Lamponi

 

La casa è pervasa dal profumo del burro fuso e della vaniglia, ma se si presta attenzione si possono percepire anche il limone e i frutti di bosco..e io aspetto di sfornare i Financiers ballando con te le canzoni del nuovo cd di Tiziano Ferro mentre te ne stai rannicchiata in fascia, cuore a cuore.

Il glicine del parco vicino a casa è fiorito e il suo profumo è inebriante, ma non quanto il tuo..i tuoi capelli, il tuo vicino, persino le tue manine perennemente sbavucchiate sanno di buono! E io sono felice…felice dei miei dolcetti che cuociono in forno, di tenere stretta la mia bambina e di sapere che il tuo papà è sdraiato di là sul divano..e tra un po’ andremo a fare una passeggiata al parco, e io non potrei chiedere di più..o forse sì, magari mi mangio un altro Financier!

Questi dolci francesi sono davvero deliziosi e si fanno in pochi minuti, senza nemmeno bisogno di dover usare planetarie o frustini elettrici! La mia versione ha more e lamponi (si era capito che li amo dato che sono in quasi tutte le mie ricette??😂), ma potete aggiungere quello che più vi aggrada..e se non avete gli stampi da Financiers potete tranquillamente usare quello per i muffins.

Print Recipe
Financiers con More e Lamponi
La ricetta dei Financiers, i deliziosi dolcetti francesi a base di burro, albumi e farina di mandorle.
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 25 Minuti
Tempo Passivo 2 Ore (almeno)
Porzioni
10 Financiers
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 25 Minuti
Tempo Passivo 2 Ore (almeno)
Porzioni
10 Financiers
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sciogliete il burro sul fuoco fino a che non assimerà un bel color nocciola (attenzione a non bruciarlo!); mettetelo da parte e fatelo raffreddare.
  2. In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi ( le due farine, lo zucchero a velo e il sale) mescolandoli per bene.
  3. Con delle fruste o con una forchetta montate leggermente gli albumi e uniteli agli ingredienti secchi amalgamandoli bene.
  4. Aggiungete la scorza di limone e la vaniglia.
  5. Unite, sempre mescolando, il burro e mettete in frigo a riposare per almeno 2 ore ( l'ideale sarebbe preparare l'impasto la sera prima cisì da farlo riposare tutta la notte).
  6. Riempite gli stampi per metà e posizionate 2 lamponi e 1 mora in ogni dolcetto facendoli affondare per metà nell'impasto. Se utilizzate stampi di silicone non ci sarà bisogno di imburrare e infarinare, altrimenti sì.
  7. Infornate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per circa 25 minuti; i dolcetti dovranno essere dorati fuori e morbidi dentro.

Anche se con un po’ di anticipo, Buona Pasqua!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend